Due ambienti di programmazione (non solo plc…) a confronto. Diversi nella veste grafica
ma simili nel layout e nelle funzioni. Tutta colpa della normativa  IEC 61131-3?

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ormai sono diventate delle vere e proprie “Suite”, c’è poco da dire…
Infatti parlare di Ambienti di programmazione plc, appare decisamente riduttivo, visto che
tutti i costruttori propongono la gestione dei loro dispositivi, in un unico ambiente Integrato.

In questo periodo stiamo assistendo a una corsa continua di migliorìe, più o meno riuscite, di
integrare  la programmazione PLC, la programmazione dei pannelli HMI, la gestione del Motion.

Il vantaggio, per noi programmatori, è che questi nuovi ambienti tendono a somigliarsi tra loro,
rendendo di fatto meno faticoso del passato il passaggio da una marca di plc, ad un’altra…

Tutta colpa (o merito) della normativa IEC 61131-3, voluta da Plc Open, per armonizzare le attività
legate alla programmazione dei plc? In parte si, visto che la normativa impone uno standard comune
da rispettare. In parte no, perchè come sempre accade in questi casi, è “la corsa a fare meglio” da
parte dei costruttori, a proporre sul mercato ambienti sempre più comfortevoli e performanti.

In questo articolo farò una rapida panoramica su due piattaforme. Tia Portal, proposta da Siemens
e Sysmac Studio, proposta da Ormon.

Tia Portal

tia_portal_584

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Prodotto ormai maturo, giunto all versione 14, permette di programmare i plc nativi S7-1200,
S7-1500, e i vecchi S7-300, S7-400. Permette la gestione di funzioni motion, tramite funzioni
dedicate, e la programmazione dei vari pannelli HMI.

Risulta un prodotto comfortevole, anche se pesante da far girare, e con un tool di migrazione che
promette più di quello che realmente è in grado di relizzare…

Presente sia nella versione Basic (per il solo plc S7-1200) che Professional, ha un costo decisamente
alto, anche se in linea con alcuni degli altri concorrenti presenti oggi sul mercato.

Ci sono versioni Demo o Trial? SI!
E questa è una bella notizia per tutti coloro che vogliono testare il prodotto, senza impegno.

Sulla sezione support della Siemens, in un’area dedicata, è possibile scaricare la versione Trial previa
registrazione obbligatoria: => Clicca qui per la versione Trial V14 Professional

Sulla stessa pagina è presente anche la versione Basic 14 Trial, oltre al simulatore, che ti consiglio di
scaricare per testare le Istruzioni e le Routine. Tutte le versioni Trial hanno una durata di 21 Giorni!

Sysmac Studio

sysmac_studio_1

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sysmac Studio ha rappresentato uno snodo cruciale, negli ambienti di programmazione dei
vari dispositivi, che Omron propone nel mercato dell’Automazione Industriale.

Fortemente orientato alla normativa 61131-3, e all’integrazione di più Ambienti, permette la
programmazione dei nuovi plc NJ-NX, dei terminali HMI, ed è caratterizzato da una forte
impronta verso il Motion Control.

Restando alla parte plc, a una prima occhiata, il layout delle finestre è molto simile al Tia Portal.
Troviamo in alto l’interfaccia per inserire le variabili locali, a sinistra la navigazione del progetto,
al centro la finestra di lavoro, sulla destra il Set delle Istruzioni, e in basso la finestra Informativa.

L’ultima versione, a oggi, è la versione 1.13.

Esiste anche per Sysmac Studio una versione Trial? SI.
Sul sito support della Omron, nella sezione Download, è possibile scaricare una versione Trial
del prodotto, della durata di 30 giorni: => Clicca su questo link per Sysmac Studio Trial

Avere la possibilità di testare gli ambienti di programmazione, prima dell’eventuale acquisto
non a tutti piace. C’è che pensa che sia una perdita di tempo, e che le limitazioni delle versioni
Trial siano troppo accentuate, impedendo una corretta valutazione dei prodotti.

Questioni di punti di vista… Personalmente, quando posso, approfitto di queste opportunità,
e devo dire che, tranne qualche eccezione, non me ne sono mai pentito.

E tu? Testi i programmi Trial? Credi siano inutili?

Al prossimo articolo.
Gilberto

Tutte le citazioni relative a marchi registrati, presenti nell’articolo, appartengono ai legittimi proprietari!

Tia Portal vs Sysmac Studio
Tagged on: